GDL #ilrazzismonellaletteratura

Il legame indissolubile tra due fratelli

La linea del sangue, uscito in Italia dopo Salvare le ossa e Canta, spirito, canta in realtà è il primo libro scritto da Jesmyn Ward. E nell’affrontare la trilogia di Bois Sauvage, con il gruppo del #ilrazzismonellaletteratura abbiamo optato per l’anno in cui sono stati scritti dall’autrice, anziché la pubblicazione della casa editrice italiana. Salvare le […]

Il legame indissolubile tra due fratelli Leggi tutto »

Razzabuglio il blog poco corretto

Americanah è un corposo romanzo in cui si intrecciano le vite di due giovani nigeriani Ifemelu e Obinze. Il loro incontro, il loro amore, la loro separazione, il loro successivo rincontro, i loro trasferimenti negli Stati Uniti e in Inghilterra per realizzarsi. Centrale però è la capacità della scrittrice di dare un significato più profondo

Razzabuglio il blog poco corretto Leggi tutto »

I canti d’amore e di dolore

I canti d’amore di Wood Place è un romanzo complesso e composito, con una struttura narrativa decisamente impegnativa. L’autrice non sceglie un racconto lineare e temporalmente rettilineo, ma alterna il passato remoto della protagonista, le origini della sua famiglia, che si perdono in antenati africani e indiani creek, con gli avvenimenti più recenti legati alla

I canti d’amore e di dolore Leggi tutto »

La necessità di essere tutti interi

Ognuno di noi vuole solo essere “visto” non guardato, né osservato, né scrutato, ma visto interamente e completamente e soprattutto senza pregiudizi. Mentre leggevo la storia di Sara e di tutti i ragazzi che la affiancano pensavo alla loro necessità di essere visti come persone, come esseri umani, ognuno con i propri sogni e bisogni,

La necessità di essere tutti interi Leggi tutto »